PERCHÈ UN PROGETTO PER FARE GIOCARE LE PERSONE? E’ COSI’ IMPORTANTE “GIOCARE” PER GLI ADULTI?

È impossibile rispondere in modo sintetico a questa domanda, perché c’è un’ampia letteratura in ambito psicologico, pedagogico e addirittura medico che affronta questo argomento, con valide e approfondite ricerche. Ci limitiamo a dirti due cose.

Giocare attiva nella persona delle abilità e delle competenze tecnicamente chiamate SOFT SKILLS, o competenze trasversali. Che cosa sono? Alcuni esempi: la capacità di lavorare in squadra, la fiducia in se stessi, l’autonomia, l’ascolto, una comunicazione efficace, sapersi coordinare con gli altri, la capacità di risolvere i problemi in maniera creativa… e molto altro ancora. La cosa bella è che giocando, sviluppi tutte queste competenze senza accorgertene… DIVERTENDOTI!

L’altro aspetto, è che tutto ciò che rende una persona più felice, creativa e libera è utile a migliorare la felicità anche di chi vive attorno a lui. I giochi di Sbandus sono studiati e progettati con questa finalità.

CHI CONDUCE I GRUPPI?

GLI SBANDITI: uno staff interscambiabile, appassionato e compatto. Per scoprire chi siamo clicca su: SBANDITI.

COSA SIGNIFICA “SBANDUS”?

Sbandus, gergo ludico = “pausa dalla corsa e dallo sforzo per consentire al giocatore di respirare e rigenerarsi”.

CHE GIOCHI SI FANNO A SBANDUS?

Sarebbe riduttivo elencare i giochi che faremo a Sbandus. Il gioco è un ‘esperienza che va vissuta, non raccontata o spiegata. Se vuoi avere un’idea delle tipologie di giochi, scopri le AREE DI GIOCO cliccando su IL PROGETTO.

COSA SI FA OLTRE A GIOCARE?

A Sbandus non sono previsti momenti di confronto, condivisione o ascolto di gruppo… a Sbandus si sta insieme mangiando e bevendo giochi e cibi, compagnia e risate.

È vero che “giocare” attiva molti pensieri, sensazioni, dubbi, scopre i punti di forza e di debolezza, ti fa arrabbiare, ti fa gioire, ti fa uscire dalle tue sicurezze, ti espone, racconta chi sei e come sei. Ma a Sbandus non c’è nessuna pretesa e finalità “formativa”. Non c’è l’obbligo di raccontarsi agli altri. Nessuno vuole cambiarti o migliorarti. Il nostro scopo unico è farti divertire insieme agli altri. Ogni eventuale “scoperta” personale viene lasciata ai tempi e alla libertà di ciascuno.

SIAMO GENITORI E VORREMMO PARTECIPARE A SBANDUS. E’ PREVISTO UN SERVIZIO DI INTRATTENIMENTO PER I BAMBINI?

Cari genitori, abbiamo pensato a voi! Per maggiori informazioni scopri SBANDUS JUNIOR!

SE VOLESSI PARTECIPARE AD UNA SERATA DI PROVA, MA NON NE TROVO NESSUNA IN CALENDARIO, COME POSSO FARE?

Clicca qui e chiedi di essere ospitato come GUEST in una delle serate dei diversi percorsi attivi. Gli Sbanditi ti daranno conferma via mail della possibilità di partecipare.

LE DIVERSE QUOTE DI ISCRIZIONE, COSA COMPRENDONO?

La quota di iscrizione di ogni percorso Sbandus, comprende un rimborso spese per gli sbanditi, i materiali, l’affitto delle sale, i coffee break e, nei percorsi più lunghi, colazione e pranzi, l’assicurazione dei partecipanti, i costi di gestione amministrativa\fiscale e i costi realtivi alla comunicazione del progetto.

A COSA SERVONO I MIEI DATI?

I tuoi dati sono necessari per tenerci in comunicazione in caso di imprevisti dell’ultimo minuto (cellulare), per comunicarti eventuali materiali specifici da portare per una serata, o l’abbigliamento più consono per i giochi pensati.
Non saranno utilizzati per foto, video o riprese.
Qualora ritenessimo utile poter realizzare foto e video di Sbandus, ti sarà esplicitamente richiesto, tramite autorizzazione all’utilizzo dei dati personali, di compilare uno specifico modulo.